hahahaha ..

“ED ELLA AVEA DEL CUL FATTO TROMBETTA” ) Dante Alighieri, inferno)

 

Notizia davvero curiosa (hahahahaha)

”Troppo flatulento”, tanto da creare un ambiente “intollerabile”

e “ostile” con i dolleghi.

Questa la contestazione di addebiti mossa, in una lettera

di cinque pagine, a un dipendente federale americano,

accusato di “rilasciare odori non piacevoli” per i suoi colleghi

di ufficio.

USA. TROPPO FLATULENTO IN UFFICIO: GLI ARRIVA

LETTERA DI RICHIAMO FORMALE CHE PRELUDE AL

LICENZIAMENTO.

 

Come tutti sanno la flatulenza è una miscela di gas (formata

da aria ingerita o da gas prodotti dai batteri simbiotici e dai

lieviti che vivono nel tratto gastrointestinale dei mammiferi) e

di particelle aerosolizzate di feci rilasciata sotto pressione

attraverso l’ano generalmente associata a un caratteristico

suono e un odore ripugnante. Ne è affetto un signore di 38

anni del Maryland, che ora rischia il licenziamento perchè

i colleghi di lavoro non lo sopportano più. Il poveretto aveva

presentato la documentazione medica sul suo stato di salute,

alla basa della flatulenza.

Una giustificazione che, però, non è servita a risparmiargli

una lettera di richiamo in cui si precisa che “nulla della

documentazione presentata indica che la flatulenza è

incontrollabile. Si ritiene che sia una condizione da poter

tenere sotto controllo”. La saga è andata avanti per mesi

prima della reprimenda: in maggio il dipendente era stato

avvicinato dai responsabili del dipartimento in cui lavora.

Ma nulla era accaduto. Lo stesso si è ripetuto nei mesi suc-

cessivi fino a quando le lamentele dei colleghi hanno porta-

to alla lettera che prelude al licenziamento.

O mamma mia hahahahaaha!

da: psicologiaforense

neologismo di oggi:(hahahaha) tanto per stare in tema..

PETARDO:

Scoreggione un pò stupido

o mamma hahahaha io questo lo faccio licenziare!!!

Annunci

2 risposte a "“ED ELLA AVEA DEL CUL FATTO TROMBETTA” ) Dante Alighieri, inferno)"

  1. Poveretto…. oltre a dar voce al popolo dei bassifondi, rischia anche il licenziamente…
    ahaha fortissima la definizione di petardo…
    Buona serata, con amicizia, Vito

  2. Ciao Aury..ti ricordi di me? Io mi ricordo si’, di te, asabs, vero? Scusa se non ti ho piu’ visitato…. Ciao, e Buon Nuovo Anno, asabs, o sabas che le’ la stessa cosa.

    (credo che “petardo” e “petare” abbiano, scherzi a parte, una oribine comune, solo che nel primo caso non si ravvisa il volgare; come nel caso di “rinculo” o “culatta”, infatti nel volgare come nel gergo “delle armi”, “culo-rinculo” hanno a che fare entrambi con il “di dietro” ( :)che detto in inglese e’ the back, i e li’ significa schiena.
    paese che vai…. :)Ciao.

    Marghian

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...