Senza categoria

ALLARME LAVORO

← Previous Post

Next Post →

Allarme lavoro: “Ci vorranno 63 anni per tornare ai livelli pre-crisi”

ADMIN 3 GIUGNO 2013 0

protesta cgil

ROMA – Il lavoro sta diventando un vero e proprio incubo infatti milioni di italiani tra giovani e non, hanno difficoltà nel trovare una mansione adatta alle proprie capacità..

A tal proposito la CGIL ha lanciato un allarme a dir poco sconvolgente: secondo gli ultimi studi, per poter tornare ai livelli di occupazione del 2007 con 25.026.400 unità di lavoro standard, ci vorranno ben 63 anni.

Specifica inoltre che, attraverso la rirpresa che inizierà dal 2014, ci vorranno ben 13 anni per riportare il PIL ai livelli dell’anno 2007. Intanto, durante questi ultimi 5 anni, si è verificata una spaccatura incredibile tra il centro-nord e il sud Italia: nel primo caso si sono creati 12.400 posti di lavoro, nel meridione invece ne sono stati distrutti 335.500.

2 pensieri riguardo “ALLARME LAVORO

  1. mah! a volte non si sa a chi credere, a volte le notizie vengono “adattate” per fare i propri interessi di bottega.
    Non v’è dubbio che questa crisi sta falcidiando tantissimi posti di lavoro, ma 63 anni per tornare alla situazione pre-crisi mi sembra esagerato.
    Buona serata, con amicizia, Vito

  2. FORSE VITO, MA PURTROPPO IO L’AVEVO GIA’ SENTITO DIRE ANCHE NEI TELEGIORNALI VARI QUINDI NON DI UN SOLO COLORE SPERO CHE SERVAN MENO ANNI PER I NOSTRI RAGAZZI, PER ME ORMAI E’ FATTA !!! BUONA SERATA …

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...