interessanti saltellando qua e là ... · Succede in Italia ...

VERGOGNATEVI … Andrea Mavilla

 

Andrea Mavilla le cose che nessuno ti dirà mai ha aggiunto unafoto del 13 luglio 2013 al suo diario.

Ma quante “STRONZATE” dobbiamo ascoltare ancora?

Cari amici,
è da un paio di giorni che tutti i giornali ed i telegiornali, cercano di dare una spiegazione logica all’omicidio di Rosy Bonanno, la 26enne Palermitana, massacrate, torturata ed uccisa a coltellate dal marito.
Alcuni accostano questo folle gesto, alla mancanza di cultura ed al basso ceto sociale, della famiglia Bonanno.

STRONZATE!!!!!
Rosy aveva denunciato il suo assassino per ben 6 volte, per di più si era rivolta ad associazioni e organizzazioni Antiviolenza, ma TUTTI hanno ignorato e sottovalutato le sue richieste d’aiuto.
Ma perchè raccontate tutte queste cazzate?
Troppo comodo rispondere con un “ormai è successo, credo sia inutile parlarne, ci dispiace e bla bla bla“, anzi, non c’è nulla di più criminale che scrollarsi di dosso le proprie responsabilità.
La verità è una sola… non serve un emerito “cazzo” denunciare questi bastardi, infami e criminali.
Perchè dico ciò?
Per il semplice fatto che nel nostro Paese, una donna che decide di denunciare il suo stalker non ha alcuna garanzia di sicurezza o protezione, anzi, il più delle volte dopo la denuncia le cose peggiorano. Per di più, la vittima che decide di denunciare,deve farsi carico delle spese legali e aspettare tempi insostenibili, a volte persino pericolosi.
Pensate che tra la denuncia e l’eventuale condanna passa troppo tempo e la vittima viene lasciata sola dalle istituzioni che dovrebbero tutelarla e proteggerla. Rimane invece esposta quindi all’escalation degli atti persecutori che, come già detto, spesso piuttosto di subire un’interruzione, aumentano d’intensità.
In base agli ultimi casi di cronaca, 3 stalker su 5 dopo la denuncia, continuano indisturbati nel perseguitare le loro vittime fino ad ucciderle senza alcuna pietà.
Quindi smettetela di offendere la nostra intelligenza, smettetela di raccontarci le solite stronzate… l’unica colpa è delle Istituzioni le quali fino ad oggi hanno SEMPRE ignorato e protetto gli stalkeer e non le vittime di stalking.

4 pensieri riguardo “VERGOGNATEVI … Andrea Mavilla

  1. Vero!!!!! E’ inutile fare le leggi, istituire il reato dello stalking e poi le forze dell’ordine non ti danno retta……è la testa da cambiare!

  2. poco che passi ancora un pò di tempo sarà colpa di tutto solo delle donne e se non ci uccide qualcuno finiremo anche in galera!!! dovremo forse un giorno coprirci pure il viso e le caviglie per non obbligare gli uomini a violentarci e ucciderci??? Adesso la cosa nuova inventata per noi è il Femminicidio no? Non servono oggi nuovi termini e leggi nuove, servono persone che le facciano rispettare .. ma dove stiamo nella foresta?Scusa Silviotta e ben tornata, qui non fa che piovere … mamma mia ma che anno è questo? Buona serata!!! ASABS

  3. NON SO SILVIA CHE SUCCEDE, SON ANDATA SUL TUO BLOG HO FATTO UN COMMENTINO MA MI CHIEDE I MIEI DATI, LI HO MESSI MA NON MI FA ENTRARE …. MHA!!!CREDO TE LI METTERò ORA IN AVANTI VIA E-MAIL hahahaha

  4. In genere si spara stronzate per direzionare altrove lo sguardo, evitando così, la possibilità che altri vedano la propria coscienza sporca.
    Buona domenica, con amicizia, Vito

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...