Ma bastaaaaa ...

La Kyenge è favorevole ad eliminare il concetto di “padre” e “madre”

>>>ANSA/KYENGE A MARONI, BASTA ATTACCHI O NON VADO A FESTA LEGA

Probabilmente sono molti gli italiani che si chiedono perché il ministro Kyenge non torna nel suo Paese, a cui potrebbe essere molto più utile, invece di continuare a distruggere un pezzo alla volta l’identità del Paese, l’Italia, che l’ha accolta, fatta studiare, fatta ministro.

Questa è una delle sue ultime proposte: abolire il termine di padre e madre ed usare, parole, secondo lei obsolete ed utilizzare l’espressione “genitore 1” e “genitore 2”.  Da Venezia, la congolese ha confermato l’impegno nella battaglia legislativa che mira a definire “italiani” tutti i bambini che nascono in Italia, anche per caso.

E ha dichiarato di approvare la proposta Pd della delegata ai diritti civili del Comune di Venezia, Camilla Seibezzi, di utilizzare la terminologia “genitore 1” e “genitore 2″ al posto dei – secondo lei – obsoleti “padre” e “madre”.

In una dimostrazione di come l’obiettivo sia la disintegrazione sociale in ogni ambito. «Sono d’accordo con Matteo Salvini, la Kyenge deve farsi curare». Queste la parole pronunciate dal capogruppo regionale della Lega Nord, Massimiliano Romeo, in merito  alla proposta di usare la dicitura “genitore 1″ e “genitore 2″ sui moduli d’iscrizione agli asili nido e scuole dell’infanzia per non offendere gli omosessuali. Ma in tutto questo, il bambino, non ha nessuna voce in capitolo.

Ma come fanno a permetterle ancora di aprir bocca!! Son curiosa di sentire quale sarà la prossima eresia che inventa !

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...