Senza categoria

ma giuro, non è colpa mia!

 

hahaha aiutoooooo hahaha Attenzione con legge non si scherza!!!

Risultati immagini per Si, mi sono innamorata, ma giuro, non è colpa mia!

  – Si, mi sono innamorata, ma giuro, non è colpa mia!

– Avete testimoni?

– No, Signore.

– Cosa potete dire a vostra discolpa?

– Il cielo scelse i migliori colori della sua tavolozza e tutta la città tratenne il respiro.

– C’era la luna?

– Si la miglior luna piena che si fosse mai vista.

– Potete dimostrare la vostra estraneità alla cosa?

– L’ho baciato tenendo sempre gli occhi chiusi.

– Un’altra sciocchezza simile e la faccio buttar fuori.

– Chiedo scusa, ma non saprei che dire, so che razionalmente non mi sarei innamorata mai di uno così.

– Bene, parliamo di razionalità, dov’era la sua ragione in quel momento?

– Non ne ho idea, signor giudice. So che il cuore lo avevo donato all’amore e l’anima, ubriaca di felicità sorrideva  beata alle stelle, alla luna, a chiunque incontrasse.

– Cancelliere, scriva: l’imputata dichiara che al momento del fatto non era in grado di intendere e di volere.

– Signornò, signor giudice, io intendevo perfettamente e sapevo con la stessa precisione cosa volevo.

– Senta signorina, lei mi sembra alquanto confusa e non le permetto di confondere la Corte. Lei ha ammesso o no di essersi innamorata?

– Si lo ammetto.

– Oh! Bene! Adesso cosa vuole fare, un patteggiamento?

– Vuol dire che avrò una pena ridotta?

– Vuol dire che, visto l’ammissione volontaria di colpa…

– No, signor giudice, allora lei non ha capito.

– Signorina, un’altra affermazione del genere e la faccio arrestare per oltraggio alla Corte. Vuole chiarire, una volta per tutte la sua posizione? Non dica “seduta” perchè la sbatto in galera per direttissima.

– Signo giudice, cerco di spiegarmi meglio: io mi swono innamorata, si, lo ammetto davanti alla Corte, MA…ma non è colpa mia.

– E, secondo lei di chi è la colpa?

– E come faccio a saperlo, non sonjo un carabiniere io.

– Signorina, lei sa che sta rischiando la massima pena prevista?

– Signor giudice, io ho detto tutta la verità, nient’altro che la verità: non è colpa mia. Ma lei crede veramente che se avessi voluto innamorarmi avre scelto un tipo così presuntuoso, permaloso, pretenzioso, pragmatico, pieno di sè, sebbene adorabile, amabile, a…

– Signorina, abbiamo capito. Lei sa qual’è la pena massima prevista in questi casi?

– Credo che non ci sia pena maggiore per un folle che tornar savio.

– Dunque, letti i verbali, ascoltata l’imputata e valutate le attenuanti, secondo i commi duemilassecentocinque e duemilanovecentotre della legge del 25-09-1012 e successivi commi 18, tre e ventisette della legge 31-12-2025 del Codice Sentimentale e razionale di questa giurisdizione, la Corte dichiara l’imputata, colpevole di innamoramento colposo e la condanna ad un tempo non inferiore a ore quattro e minuti trenta giornalieri per la durata di anni quattro, di fredda razionalità e logica pratica. La Corte così ha deciso. Signorina, può andare e stia attenta a non ricaderci potrei essere meno clemente la prossima volta. Avanti un altro.

 

un giorno gli uomini saranno diversi e innamorarsi sarà considerato reato punibile per legge 
 

 

2 pensieri riguardo “ma giuro, non è colpa mia!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...